Amministrazione Trasparente
112
Benessere Sociale in Valle d'Aosta


In primo piano

In primo piano

La Giunta comunale di Courmayeur nelle sedute dell’11 e 18 luglio 2019 ha approvato le ... >>>



Newsletter

Newsletter

Fines - ModulisticaFines - Modulistica

Fines - Modulistica
Fines - Modulistica

Meteo e viabilità

Meteo e viabilità
Bollettino meteorologico
Servizio offerto da
www.regione.vda.it
Situazione del Traffico in tempo reale
Servizio offerto da
infomobilita.regione.vda.it

News

home > news > GIRO D'ITALIA, LA SODDISFAZIONE E IL RINGRAZIAMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE
27-05-2019
GIRO D'ITALIA, LA SODDISFAZIONE E IL RINGRAZIAMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE
GIRO D'ITALIA, LA SODDISFAZIONE E IL RINGRAZIAMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Una kermesse sportiva di grande profilo, attesa da mesi e che ha premiato sia nei numeri che nei risultati. La 14esima tappa del Giro d’Italia 2019 “Saint-Vincent / Courmayeur Sky Way” è stata questo, avvincente, entusiasmante e ricca di calore rendendo protagonista tutta la Valle d’Aosta e premiando così il lavoro di mesi. L’organizzazione ha visto insieme Comune di Courmayeur, Sky Way, Assessorato regionale al Turismo e Comune di Saint-Vincent. Solo su Rai2 il Giro d’Italia, secondo i dati Auditel, ha raccolto una media di 1.814.000 di spettatori (12.3%) e una punta di 2.972.000 (22.9%) all’arrivo.  Appassionati e curiosi, arrivati da tutta Italia e non solo, hanno assistito allo sprint finale. Ad accompagnare la vigilia di tappa, la corsa e la domenica successiva, si è aggiunto il Monte Bianco illuminato di rosa, grazie alla Società del Tunnel del Monte Bianco, promotore dell’iniziativa.

“Siamo molto soddisfatti del grande risultato ottenuto, sia a livello di visibilità, grazie all’importante macchina mediatica, che di presenze sul territorio di Courmayeur. - Commenta il Sindaco di Courmayeur, Stefano Miserocchi – L’ottima macchina organizzativa ha permesso di presentare il nostro territorio a milioni di appassionati del Giro d’Italia attraverso la diretta televisiva e, allo stesso tempo, il grande calore delle migliaia di presenti lungo le strade dell’arrivo di tappa ha premiato il grande lavoro di questi mesi.

L’Amministrazione comunale ringrazia quindi calorosamente i propri dipendenti e tutti i volontari, i partecipanti del tavolo del Giro d’Italia creato per l’occasione, e in generale tutti i partner e coloro che hanno reso questo evento unico e significativo, oltre alla Regione e a Sky Way Monte Bianco: il Centro Servizi di Courmayeur per il gran lavoro svolto, i gruppi folkloristici, la Banda di Courmayeur - La Salle, le Guide alpine di Courmayeur, i gruppi sportivi, i tanti cittadini che hanno colorato di rosa balconi, strade e soprattutto non hanno fatto mancare il loro entusiasmo e la loro presenza.

Ringraziamo anche tutti i turisti e gli appassionati che hanno voluto presenziare all’arrivo, davvero a migliaia. - Continua Stefano Miserocchi - Il villaggio allestito presso Sky Way Monte Bianco è stato animato tutto il giorno in un clima di festa che ha rappresentato un’importante vetrina dell’enogastronomia e cultura locali. Ora, chiusa questa positiva avventura, si tratta di capitalizzare la grande sinergia creata sul territorio e quanto seminato.”

“E’ stato un investimento di “economia del bene comune” volto non solo alla valorizzazione di Sky Way Monte Bianco, ma di tutta la nostra comunità valdostana – evidenzia Federica Bieller, Presidente di Sky Way - Un sentito ringraziamento a tutti coloro che hanno creduto e valorizzato questa tappa. Ora trasformiamo le cinque salite di questa tappa in “salite iconiche ed epiche” non solo per i gradi di difficoltà, ma per gli incredibili panorami e promuoviamole nel mondo”.

Successo e bilancio positivo anche per gli appuntamenti che hanno fatto da cornice alla tre giorni di festa organizzata sul territorio, tra approfondimenti, storia del Giro, musica e attività sportive che hanno presentato al pubblico gli atout della località alpina ai piedi del Monte Bianco e il suo grande valore.

 




<< Torna all'elenco