Diego Alverà racconta “Walter Bonatti. Sul Dru”

28 febbraio 2020

Evento di live storytelling a cura di Pensiero Visibile. Appuntamento ore 21. Biblioteca.

Diego Alverà

Cosa succede quando ascoltiamo una storia ben raccontata? Veniamo letteralmente portati via e ci immedesimiamo nel racconto, fino a quando non ne emergiamo, senza fiato e sempre un poco trasformati. È questo l’effetto degli eventi di live storytelling, moderni eredi dei convivi omerici, sulla scia di una tradizione italiana che va da Alessandro Baricco a Federico Buffa, passando per Marco Paolini e Carlo Lucarelli.

“Nell’agosto del 1955, per la terza volta, Walter Bonatti tenta la scalata in solitaria del Petit Dru, nel gruppo del Monte Bianco. Bonatti è reduce dalle polemiche seguite alla conquista del K2 da parte della spedizione italiana guidata da Ardito Desio, e l’impresa del Dru assume il respiro epico di una sfida al mondo”. Questa è la storia, su testo originale scritto dall’autore e letto e performato dal vivo, che lo storyteller Diego Alverà, con le parole ma anche con la musica e le immagini, porterà sulla scena venerdì 28 febbraio alle ore 21 nella saletta dei volumi storici della biblioteca di Courmayeur, immergendo il pubblico nella cosiddetta trance narrativa, laddove risiede il piacere dell’ascolto e la trasmissione dell’esperienza e della conoscenza.

L’ingresso è libero ed è gradita la prenotazione:

- telefonando allo 0165 831351

- inviando una mail a biblioteca@comune.courmayeur.ao.it

- inviando un messaggio privato alla pagina Fb della biblioteca di Courmayeur

- passando direttamente in Biblioteca

Chi è Diego Alverà

Scrittore e storyteller, Diego Alverà racconta storie grandi e piccole strappandole all’oblio e restituendole al presente sotto forma di narrazioni su carta, su web, alla radio o dal vivo. Appassionato conoscitore di storia della musica e dello sport, crede nel fascino degli irregolari e nell’importanza di riportare alla luce le vicende dimenticate come ispirazione per il nostro futuro. È autore del podcast Once in a Lifetime e di diversi libri. Dal 2016 ha scritto e portato in scena oltre quindici racconti originali dedicati a personaggi iconici della musica e dello sport nel fortunato format di narrazione dal vivo “Diego Alverà racconta”.

Valuta questo sito
Torna su