Mercato estivo - Disposizione Covid19

17 giugno 2020 - Amministrazione

Definita l’apertura del mercato stagionale dal 15/06/2020 fino al 15/09/2020 alle condizioni e sotto l’osservanza delle seguenti disposizioni.

Si informa che in Albo pretorio è stata pubblicata l'ordinanza che definisce le misure relative allo svolgimento del Mercato estivo. 

In particolare è stata definita l’apertura del mercato stagionale dal 15/06/2020 fino al 15/09/2020 alle condizioni e sotto l’osservanza delle seguenti disposizioni:

A. L’INGRESSO AL MERCATO DA PARTE DELL’UTENZA DOVRA’ AVVENIRE IN MANIERA CONTINGENTATA. A tal fine dispone che:

• E’consentito agli avventori di accedere alla suddetta area mercatale di Piazzale Grivel, da un varco d’ingresso e di uscire dalla predetta area da un distinto altro varco, entrambi collocati dal lato direzione La Villette-Entrelevie.

• Sono consentiti l’accesso e la permanenza nell’area del mercato per il tempo strettamente necessario all’effettuazione degli acquisiti.

• All’interno dell’area mercatale andrà seguito l’apposito senso di marcia a senso unico obbligatorio di percorrenza, affinchè la circolazione degli avventori avvenga in direzione unica “Entrata-Uscita”.

B. DOVRANNO ESSERE RISPETTATE LE REGOLE DEL DISTANZIAMENTO FISICO E IL DIVIETO DI ASSEMBRAMENTO. A tal fine, viene disposto che:

• Sia nella zona di ingresso del mercato che all’interno dello stesso dovrà essere mantenuta la distanza interpersonale di almeno un metro (1 m.);

• Al fine di evitare la formazione di file di attesa, le persone dovranno permanere all’interno dell’area esclusivamente per il tempo strettamente necessario all’effettuazione degli acquisti.

C. DOVRANNO ESSERE RISPETTATE LE SEGUENTI REGOLE DI CARATTERE IGIENICO-SANITARIO:

• All’interno dell’area del mercato è obbligatorio per gli utenti l’utilizzo della mascherina di protezione facciale, correttamente posizionata.

• Gli addetti alla vendita dovranno indossare idonea mascherina mentre l’utilizzo dei guanti può essere sostituito da una frequente igienizzazione delle mani obbligatoria soprattutto dopo ogni operazione di pagamento;

• All’interno di ciascun posteggio di vendita dovrà essere mantenuta la distanza interpersonale di almeno un metro tra operatori ed avventori e fra gli operatori stessi. La stessa distanza dovrà essere mantenuta fra gli operatori durante le operazioni di carico/scarico della merce.

• Ciascun operatore economico dovrà esporre la merce in modo ordinato al fine di evitare l’avvicinamento interpersonale della clientela al di sotto delle distanze di sicurezza.

RELATIVAMENTE ALLA VENDITA DI GENERI ALIMENTARI E FRUTTA E VERDURA:

• E’ assolutamente vietato ai clienti di toccare o manipolare la merce, pertanto la merce posta in vendita dovrà essere idoneamente schermata o tenuta a distanza tale da impedire che venga toccata.

• E’ vietata la vendita in modalità selfservice. Pertanto i clienti dovranno essere serviti esclusivamente degli addetti alle vendite;

INOLTRE:

✓ L’intera Area mercatale di Piazzale Grivel e deve essere opportunatamente circoscritta in maniera tale da permettere l’entrata degli avventori solo ed esclusivamente dalla zona di Entrata.

✓ Il posizionamento di adeguata segnaletica con le indicazioni riferite ai comportamenti da adottare per prevenire il contagio e limitare il rischio e diffusione del COVID-19.

✓ Il Posizionamento di adeguata segnaletica con le indicazioni del senso di marcia obbligatorio da seguire da parte degli avventori.

✓ Il riposizionamento dei banchi per garantire il passaggio a senso unico degli avventori utilizzando anche i posteggi venutisi a liberare negli anni.

✓ L’aumento della distanza tra i banchi per permettere il regolare svolgersi dell’attività nel rispetto delle regole prevenzione COVID-19.

✓ Nelle giornate di mercato sarà istituto il divieto di sosta 0-24 con rimozione forzata del veicolo su tutto Piazzale Grivel, in modo tale da evitare assembramenti nelle zone di “Entrata-Uscita” dell’area mercatale.

Valuta questo sito
Torna su