Regolamentazione della viabilità nella Val Ferret nel periodo invernale 2020-2021

22 dicembre 2020 - Viabilità

Divieto di accesso veicolare sulla strada della Val Ferret dalle ore 09.00 alle ore 16.00, vedi dettagli, orari e le categorie escluse dal divieto.

E' stata pubblicata in Albo pretorio del Comune l'ordinanza N.4093 del 22/12/2020 di regolamentazione della viabilità nella Val Ferret per il periodo invernale 2020 - 2021. 

L'ordinanza impone il divieto di accesso veicolare sulla strada della Val Ferret dalle ore 09.00 alle ore 16.00 secondo il seguente calendario:

  • Nel periodo dal 26 dicembre 2020 al 06 gennaio 2021 (Natale / Epifania).
  • Durante le giornate del sabato e della domenica, nel periodo compreso dal 09 gennaio 2021 al 25 aprile 2021.
  • Dal 15 febbraio 2021 al 19 febbraio 2021 (Carnevale).
  • Nelle giornate del 02, 03, 04 e 05 aprile 2021 (Pasqua/Pasquetta).

Sono esclusi dal suddetto divieto:

A. Gli autobus del servizio pubblico;

B. I residenti ed i proprietari di fabbricati in Val Ferret, nonché gli autorizzati da parte dell’amministrazione comunale (muniti di contrassegno in corso di validità rilasciato dal Comune di Courmayeur)

C. I titolari ed i dipendenti delle attività di albergo, ristorante, bar e noleggio sci aventi sede in Val Ferret;

D. I veicoli adibiti al trasporto delle persone alloggiate negli alberghi di Courmayeur (autorizzati alla sola circolazione e non alla sosta);

E. Le persone alloggiate negli alberghi della Val Ferret (gli albergatori dovranno trasmettere agli addetti al posto di controllo situato presso lo chalet della sbarra di La Palud, gli elenchi delle persone alloggiate e le relative targhe dei veicoli);

F. I veicoli dei fornitori di generi alimentari, di combustibili e dei servizi di manutenzione vari;

G. I veicoli al servizio di persone invalide, muniti del contrassegno di cui all’art. 188 del Codice della Strada;

H. I Taxi e Noleggio con Conducente, in servizio;

I. I veicoli di Soccorso, di Polizia e dei Vigili del Fuoco;

J. I veicoli dei maestri di sci nordico in servizio, delle guide alpine in servizio, delle scuole di sci dei comuni della Valle d’Aosta e del Centro Sportivo Esercito in servizio;

K. I veicoli delle persone prenotate presso i pubblici esercizi della località Planpincieux, limitatamente al numero di posti auto privati disponibili;

L. I veicoli di servizio del Comune di Courmayeur e dell’impresa addetta allo sgombero della neve in Val Ferret.

Gli autorizzati di cui al punto K), potranno richiedere il permesso di transito presso il posto di controllo situato in località La Palud, all’ingresso della Val Ferret, dalle ore 12,00 e fino alle ore 13.30.

I permessi saranno concessi fino ad esaurimento, non potranno essere riutilizzati fino al giorno successivo.

I veicoli autorizzati dovranno sostare nei parcheggi privati dei pubblici esercizi.

Chiunque non ottemperi ad utilizzare il parcheggio privato del pubblico esercizio, dichiarato per ottenere il permesso, è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da €. 25,00 a €. 500,00, a norma dell’art. 7/bis, comma 1/bis, D. LGS. 18.08.2000 n. 267, per la cui definizione si applica l’art. 16 Legge 24.11.1981 n. 689.

La circolazione delle motoslitte, in attesa della riapertura delle piste per lo sci di fondo, avrà la stessa regolamentazione prevista dal capitolato e dalla normativa regionale in vigore durante l’apertura delle suddette piste.

In presenza di pericolo di caduta valanghe, sulla strada della Val Ferret è disposta la CHIUSURA TOTALE alla circolazione sia VEICOLARE che PEDONALE, sancita con Ordinanza sindacale a seguito di verbale della Commissione Valanghe Comunale ed i trasgressori saranno perseguiti a norma del Codice Penale e del Codice della Strada.

La riapertura alla libera circolazione sulla strada della Val Ferret, sarà disposta con Ordinanza sindacale a seguito di verbale della Commissione Valanghe Comunale.

Sulla strada della Val Ferret è fatto obbligo di utilizzare pneumatici da neve o altri mezzi antisdrucciolevoli.

Al di fuori delle aree di parcheggio è imposto il divieto di sosta dalle ore 00:00 alle ore 24:00 con la sanzione accessoria della rimozione del veicolo lasciato in sosta irregolare.

Qualora un’elevata affluenza non consenta di garantire la sicurezza delle persone o il transito di mezzi di soccorso, la strada della Val Ferret potrebbe essere chiusa al traffico veicolare per ulteriori periodi rispetto a quelli indicati.

La Polizia Locale e le Forze dell’Ordine sono incaricate dell’esecuzione della presente ordinanza.

I trasgressori della presente ordinanza saranno puniti nei termini di Legge.

Valuta questo sito
Torna su