Lavori del Consiglio comunale di venerdì 30 luglio 2021

Dettagli della notizia

Cronaca e video dei lavori dell'assemblea consigliare.

Data:

31 Luglio 2021

Tempo di lettura:

Descrizione

Si è svolta venerdì 30 luglio 2021 l’adunanza del Consiglio comunale di Courmayeur. A seguito dell’approvazione dei verbali della seduta precedente, con i 3 voti contrari del gruppo SìAmo Courmayeur, i lavori si sono concentrati sugli altri 7 punti all’ordine del giorno. Assenti giustificati i consiglieri Stefano Miserocchi (Esprit Courmayeur) e Iris Voyat (SìAmo Courmayeur).

Assestamento generale, salvaguardia degli equilibri e variazione n. 2 al bilancio di previsione 2021/23. A relazionare sul punto è stato il Vice Sindaco con delega al Bilancio, Federico Perrin. Non risultano debiti fuori bilancio e non sono emersi elementi che facciano prevedere squilibri economici- finanziari da parte degli organismi partecipati. Dai dati emerge ad oggi un avanzo di gestione, che non fa prevedere possibili disavanzi. A seguito della variazione di bilancio, che ha definito le maggiori entrate e spese non considerate nel precedente bilancio di previsione 2021-2023, il pareggio di bilancio per il 2021 si attesta, con la variazione approvata, su euro 33.470.195, rispetto ai precedenti euro 32.403.339. In particolare, tra le minori entrate figurano euro 715.100 (relative alla Tari – Vedi delibera successiva).  Tra le maggiori entrate sono state evidenziate il trasferimento regionale annuale per la finanza locale pari ad euro 1.093.609; il trasferimento regionale di fondi di solidarietà alimentare ed emergenza Covid per euro 499.715; il trasferimento da parte della Regione di euro 167.800 (ART. 10 L.R. 1/2020  - spese di investimento destinate alla salvaguardia e alla tutela dell’ambiente alpino dai rischi idrogeologici) e infine euro 5.500 relativi all’apertura di un conto corrente, su spinta dell’Assessorato comunale alle Politiche sociali,  per la raccolta solidale di fondi per emergenza coronavirus ed emergenze sociali.“Colgo l’occasione  a nome di tutto il Consiglio – ha evidenziato il Vice Sindaco Perrin - per inviare un sincero ringraziamento a tutti i benefattori che hanno voluto contribuire al sostegno di questo progetto di solidarietà. Inoltre, ricordo che ad oggi il conto rimane aperto e pertanto in grado di ricevere ulteriori donazioni”.

Tra le maggiori spese inserite in variazione figurano, tra i capitoli più corposi, la sostituzione dei generatori di calore del Forum sport center per euro 340.000; la progettazione dei sentieri mtb ebike per euro 20.000; gli interventi di riqualificazione della parte alta di  fraz. La Palud e interventi sulla viabilità per euro 235.000; il reintegro del Fondo di riserva per euro 96.856. La delibera è stata approvata con i 10 voti favorevoli del Gruppo SìAmo Courmayeur e 3 voti contrari del Gruppo Esprit Courmayeur.

Determinazione delle agevolazioni Tari anno 2021 - L’Amministrazione comunale vuole dare un segnale concreto e diretto su questo fronte al territorio – ha spiegato il vice sindaco con delega al Bilancio, Federico Perrin -  per questo saranno applicate forti scontistiche alla Tari, visto il momento storico che stiamo attraversando. Lo scopo è di ridurre la pressione tributaria alle utenze non domestiche sottoposte a chiusura forzata ai sensi dei diversi provvedimenti emanati per far fronte all’emergenza sanitaria, aventi ad oggetto le limitazioni al funzionamento delle attività commerciali e produttive, che, oltre a comportare una riduzione nella produzione dei rifiuti da parte delle stesse, hanno generato indubbie conseguenze economiche negative”. La delibera per l’anno 2021 definisce quindi la riduzione del 100% della quota variabile per le “utenze non domestiche” e la riduzione del 50% della quota variabile per le “utenze domestiche”.. La copertura finanziaria delle agevolazioni, che si presumono pari a euro 715.063,62, trova copertura con il fondo statale ai sensi dell’articolo 6, comma 1, del decreto-legge 25/05/21 n. 73 per euro 91.123,97, dall’avanzo del fondo funzioni fondamentali 2020 per euro 15.332 e con fondi comunali a seguito del trasferimento dei fondi da parte della Regione Autonoma Valle d’Aosta per euro 608.606. Le riduzioni approvate verranno applicate d’ufficio direttamente negli avvisi di pagamento Tari che verranno inviate ai contribuenti, esclusivamente per l’anno 2021. La delibera è stata approvata all’unanimità.

Conferimento cittadinanza onoraria al Milite Ignoto –  All’unanimità l’assemblea consigliare ha aderito all’invito, giunto tramite il Celva, dell’Associazione Nazionale Alpini – Sezione Valdostana (relativa alla richiesta di attribuzione della cittadinanza onoraria al Milite Ignoto) e del Segretario Generale dell’A.N.C.I. - l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, che su proposta del “Gruppo delle Medaglie d’Oro al Valor Militare d’Italia” invitava tutti i comuni d’Italia ad aderire all’iniziativa di conferimento della cittadinanza onoraria al Milite Ignoto nel centenario della traslazione del Milite Ignoto nel sacello dell’Altare della Patria in Roma (1921-2021).

“Con questo atto il Consiglio comunale, ripudiando ogni totalitarismo e ogni guerra, considera il Milite Ignoto simbolo delle vittime di tutti i conflitti armati e monito delle coscienze a non ripetere gli errori del passato – ha evidenziato  il Sindaco Roberto Rota -  richiamando anche i valori della nostra Costituzione, inoltre rendiamo così omaggio a quanti hanno dato la vita durante i conflitti armati del Novecento, lottando per la libertà, la democrazia e per il valore della fratellanza che oggi, più che mai, deve essere rinnovato e promosso soprattutto tra le nuove generazioni e in questo particolare momento, ricordando doverosamente l’impegno dell’Associazione Nazionale Alpini, protratto negli anni nel diffondere questa importante memoria, ricordando doverosamente l’impegno delle passate amministrazioni per la pace e il dialogo fra i popoli”.

Bilancio – Assunzione impegni di spesa corrente su esercizi non considerati nel Bilancio di previsione 2021/23 – Elenco provvedimenti I^ semestre 2021 - La delibera su cui ha relazione il Segretario comunale, prende atto dell’avvenuta comunicazione dei provvedimenti assunti nel primo semestre dell’anno 2021 che comportano impegni di spesa corrente sugli esercizi non considerati nel bilancio (successivi al triennio 2021/2023). In particolare, il riferimento è a determinazioni per il noleggio di una stampante multifunzione a cura dell’Ufficio Tecnico urbanistico, e del servizio di pulizia del Municipio, bagni pubblici e centro ricreativo Don Cirillo.

Comunicazione prelievo Fondo di Riserva n. 2 (DGC N. 101/2021) Art. 166 del TUEL –  L’atto approva il finanziamento di spese varie pari a euro 62.200. La disponibilità residua del Fondo di Riserva ammonta ora ad euro 118.100 di cui euro 93.435,34  in quota libera ed euro 24.664,66 per la copertura di eventuali spese non prevedibili. Il prelievo va a coprire spese per acquisti di beni e servizi per il servizio idrico integrato, interventi per le famiglie e Segreteria generale.

Tra le altre delibere, approvata all’unanimità anche la rettifica deliberazione consiliare n.54/2021 avente ad oggetto “Declassificazione porzione di strada comunale in Via Mont Chétif.

Comunicazioni del Sindaco

A conclusione lavori il Sindaco Roberto Rota ha posto l’attenzione su diversi capitoli che interessano e interesseranno Courmayeur nel breve e lungo termine.

Dal 19 luglio è in servizio presso il Municipio uno stagista in virtù di una convenzione siglata nei mesi scorsi con l’Università della Valle d’Aosta. Lo studente opererà per due mesi all’interno del servizio Ragioneria del Comune, supportato dal personale del Comune.

Covid19 - Ad oggi sono 3 i casi positivi e 1 isolato fiduciario, nessuno dei quali residenti a Courmayeur.

Progetto mobilità lenta –  Il percorso la Palud - Lavachey è in fase di conclusione, i lavori saranno terminati tra una settimana ed è in fase di installazione la cartellonistica.

Bike Sharing -  Sono state posizionate le stazioni di ricarica con collegamenti, le 20  biciclette elettriche sono arrivate e saranno testate nel week end. Da lunedì saranno a disposizione degli utenti.

Turismo – Tramite il  CSC è stato avviato un nuovo Infopoint, nell’ex chalet davanti al Municipio, e attivata una collaborazione importante con la Vodafone, partner del progetto di Smart Working. Vodafone, inoltre, ha coperto le spese per l’allestimento dell’Infopoint e pagato il personale che vi opera, oltre ad aver potenziato la banda internet sul territorio. Sono in corso con Vodafone ulteriori progettazioni.

Considerazioni sulle attività sportive. Con il ritorno in zona bianca l’attività sportiva è ripresa. In particolare, il Palaghiaccio è ripartito a pieno regime e la pista è prenotata fino al 20 settembre. Sono tornate le squadre dell’Unione sovietica che hanno già fatto uno stage a giugno, cui ne seguiranno altri ad ottobre e nel 2022. Torna anche la Courmayeur Cup a settembre con lo Short Track.

Sono stati assegnati definitivamente a Courmayeur i Campionati italiani assoluti di scherma, maschili e femminili, che si terranno nel mese di giugno 2022. Il Comune ha fatto richiesta anche per i Campionati italiani paraolimpici e per i Master.

Torneo femminile WTE – Tennis  - È stato ufficializzato da due giorni – ha spiegato il Sindaco Rota – il torneo WTA femminile su cemento indoor, con montepremi di 235mila dollari. Luogo prescelto il Courmayeur Sport Center e per diverse tenniste potrà rappresentare l’ultima occasione di conquistare punti validi per le WTA Finals. Siamo felici di ospitare questo importante evento, la ricaduta di immagine sarà importante, con 6 gg di diretta Sky. Le immagini saranno divulgate in 160 Paesi. Il torneo di terrà l’ultima settimana di ottobre e si lega al periodo delle festività del 1° novembre: ci aspettiamo una ricaduta di presenze, più su seconde case. L’obiettivo di questa operazione è rientrare nei circuiti internazionali di alto livello. Le atlete in gara saranno circa 80 , tra i nomi più affermati.

RIGUARDA LA SEDUTA DEL CONSIGLIO - CLICCA QUI

Ultimo aggiornamento: 05/03/2024, 21:17

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri