Politiche sociali

L’ufficio si occupa di: scuole (Infanzia, primaria, secondaria di primo grado), refezione scolastica, trasporto scolastico, concessione degli assegni di maternità e per il nucleo (artt. 65 e 66 della L. 448/1998), emergenza abitativa (L.r. 3/2013), rilascio contrassegno invalidi, bonus energia elettrica e gas naturale (SGATE), lavori di pubblica utilità, contatti con l’Unité des Communes valdôtaines Valdigne - Mont Blanc, ecc.

Ufficio di riferimento

Nome Descrizione
Personale Anna Mochet
Telefono +39 0165 831323 (Anna Mochet)
Email a.mochet@comune.courmayeur.ao.it
Apertura al pubblico
Giorno della settimana Orario giornaliero
Lunedì 8:30 - 12:00 / 14:00 - 15:00
Martedì 8:30 - 12:00 / 14:00 - 15:00
Mercoledì 8:30 - 12:00 / 14:00 - 15:00
Giovedì 8:30 - 12:00 / 14:00 - 15:00
Venerdì 8:30 - 12:00 / 14:00 - 15:00

Servizio refezione scolastica 2019 -2020

A far data dal 03/09/2019 sarà possibile iscriversi al servizio di refezione scolastica anno 2019/2020. Affidataria della concessione del servizio è la Ditta Dussmann Service S.r.l. con unico socio di Milano

MODALITA’ DI UTILIZZO DEL SERVIZIO:

iscrizione su apposita modulistica del Concessionario c/o Comune di Courmayeur ufficio politiche sociali

 orari 8,30-12,00  14,00-15,00 dal lunedì al venerdì

- pagamenti posticipati su base calendario scolastico direttamente al concessionario costo € 5,00 a pasto

tramite SDD o bonifico bancario

-  possibilità di presentare richiesta di rimborso al Comune in base all’ISEE per  l’applicazione di tariffe agevolate (delibera di C.C. n. 21/19).

ISEE

TARIFFA IVA

INCLUSA

DAL A
0,00 7.500,00 euro 2,50
7.500,01 15.000,00 euro 3,20
15.000,01 30.000,00 euro 3,60
30.000,01     - euro 5,00

-  prevista la possibilità di acquistare anticipatamente a mezzo bonifico bancario pasti occasionali (minimo tessera da 10 pasti) costo unitario pasto  € 6,00 sul quale non potranno essere applicate le tariffe agevolate.

RIFERIMENTI TELEFONICI       

DUSSMANN SERVICE SRL   TEL.  02/91518240

COMUNE DI COURMAYEUR TEL. 0165831323  

Carta famiglia - Informazioni sull'aggiornamento

Il Dipartimento per le Politiche della Famiglia, in data 9 settembre 2019, con riferimento alle numerose richieste relative all’emissione della Carta della Famiglia, secondo le nuove modalità previste dall’art. 1, comma 487, della legge 30 dicembre 2018, n. 145, che ha modificato il comma 391 dell’art articolo 1 della legge 28 dicembre 2015, n. 208, ha fornito a tutti gli interessati informazioni aggiornate sullo stato di avanzamento delle attività necessarie all’avvio dell’iniziativa.

Il 27 giugno 2019 è stato firmato e successivamente pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 30 agosto il decreto del Ministro per la famiglia e le disabilità, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, relativo alla definizione delle modalità operative di rilascio della Carta della famiglia.

Sono in corso le attività amministrative volte ad avviare la fase operativa dell’emissione della Carta.

La domanda e il rilascio della Carta avverranno attraverso una procedura telematica alla quale sarà possibile accedere tramite una piattaforma online, di prossimo avvio.

Sul sito del Dipartimento per le politiche della famiglia saranno resi disponibili gli aggiornamenti sulle attività in corso. Si rammenta che, in base alla nuova normativa, la Carta non sarà più emessa dai singoli Comuni, ma dal Dipartimento per le politiche della famiglia.

Valuta questo sito
Torna su